Progetto Calypso sversamenti idrocarburi

Estensione della copertura della rete Hf di fitodepurazione verso la parte occidentale del canale siculo-maltese e a sud dell'arcipelago maltese, implementazione degli strumenti di monitoraggio e di previsione e nuovi servizi a supporto delle autorità nelle operazioni di sicurezza marittima. Sono gli obiettivi di "Calypso South" - programma Interreg Italia-Malta - che consentirà di potenziare e favorire la sicurezza nel trasporto marittimo nel canale siculo-maltese mitigando gli effetti di eventuali sversamenti di idrocarburi a tutela delle coste siciliane e maltesi e favorire lo sviluppo socio-economico dei territori interessati. Il progetto è stato presentato stamattina al palazzo Sangiuliano dell'ateneo catanese da Aldo Drago dell'università di Malta (Calypso South leader), Giuseppe Ciraolo dell'università di Palermo (Calypso South Sicilian focal point) e dai docenti Giovanni Signorello (direttore del Cutgana) e Rosario Sinatra dell'università di Catania.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano di Ragusa
  2. Quotidiano di Ragusa
  3. La Sicilia.it
  4. 95047.it
  5. Quotidiano di Ragusa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Buscemi

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...